Anche nell’ultima visita, subito dopo la riapertura post Covid, si è dimostrato il solito ineccepibile, Davide Palluda. Un menu short che permette di provare la sua creatività accanto alla scelta in carta. Ogni assaggio è super. La cantina naturalmente ha un posto di rilievo e si conferma superba in punto di Champagne, Barbaresco, Barolo e Roero. Al piano inferiore c’è L’Osteria dell’Enoteca, più informale e con tante proposte al bicchiere.

Piatti imperdibili: zucchine menta e zafferano, tuorlo montato; il Fassone “dalla testa ai piedi”; spaghettoni aglio, olio, peperoncino, seppie e mustardele; costata di vitella cotta sulla brace di ciliegio, servita rosa. Solo Nocciola (diverse consistenze della nocciola: cremoso alla nocciola, cremoso gianduia, mou salato alla nocciola, nocciole sabbiate, gelato alla nocciola, spugne biscotto, latte alla nocciola)
Prezzi medi: Antipasti 26; Primi piatti 20; Secondi piatti 35; Dolci 13
Menu Degustazione a 80 euro (7 portate), a 100 euro (10 portate)



Servizi; dehors; menu vegetariano; animali di piccola taglia ammessi
TELEFONO

017395857

COPERTI

40 + 20

RIPOSO

lunedì a pranzo; domenica (aperto a pranzo in ottobre, novembre e le prime 2 settimane di dicembre)

FERIE

dal 23/12 al 5/1; l’ultima settimana di agosto e di settembre

PREZZO MEDIO

Euro 94

CARTE DI CREDITO

tutte (tranne ae)