Nell’azienda Senga si lavorano frutti e ortaggi raccolti dai 20 ettari di terreno di proprietà per essere trasformati in deliziose confetture e mostarde. Nella linea delle confetture, che richiedono una lunga cottura per raggiungere la densità perfetta, ci sono albicocche al brandy, mele e cioccolato, fichi e amaretti, arance e melone. Tra le mostarde, oltre ai classici, si trovano abbinamenti curiosi come quella alle pere e caffè, zucche e mele, anguria bianca, cipolle rosse. Merita una sosta l’agriturismo gestito da Luciana Filotto, Marina Danese e Mario Beduschi, dove poter gustare i piatti tipici del mantovano nel fine settimana.