Curiosità e approfondimenti sui sapori, le prelibatezze e i gusti degli italiani

Il GattiMassobrio

taccuino3D.jpg2060 locali fra ristoranti, trattorie, pizzerie, aziende agrituristiche e locali di tendenza dove fermarsi a mangiare, secondo le rotte di una squadra di 80 collaboratori capitanati dai critici Paolo Massobrio e Marco Gatti.
Il GATTI MASSOBRIO, che nasce dai 24 anni di esperienza della GuidaCriticaGolosa, è un taccuino di appunti preziosi per fare una sosta piena di soddisfazione.
Questa guida inoltre interagisce anche col web: ogni regione reca un QR code che porta alle pagine corrispondenti di questo portale, aggiornate in tempo reale. Per ogni locale una breve descrizione dell’atmosfera e della storia del locale, l’elenco dei piatti che hanno colpito di più gli ispettori.
A seguire una serie di informazioni sul locale, che spaziano dalla possibilità di pernottamento alla presenza di un posteggio, dall’accoglienza degli animali alla presenza di una SPA, dai tavoli all’aperto alla possibilità di accogliere un animale fino all’icona che indica il locale aperto alla domenica sera.  Le tipologie di classificazione dei locali sono: ristoranti, trattorie di lusso, trattorie veraci, agriturismi, pizzerie con la specificità dei locali polifunzionali e dei negozi con ristoro. Il massimo riconoscimento attribuito è la corona radiosa. 

 

Il Golosario

gol16_3D.jpgUscito per la prima volta nel 1994, poi nel 2000 e dal 2002 con cadenza annuale Il Golosario si conferma la principale guida alle cose buone d’Italia.
Nell’edizione 2016, ufficialmente la diciassettesima, sono oltre 1500 i produttori di cose buone segnalati, suddivisi tra microbirrifici, acetifici, torrefazioni, liquorifici, caseifici, salumifici, produttori ortofrutticoli, artigiani del dolce, produttori di confetture e marmellate, apicoltori, produttori di pane e farine, pastifici e riserie, trasformatori di prodotti ittici, produttori di sfiziosità sottovetro.
Le botteghe del gusto che costellano il territorio italiano scoperte in tutte le regioni superano le 4300 segnalazioni. Ci sono poi i produttori di olio (700) e le cantine che sono oltre 2700, tra cui 1300 Top Hundred, e le cantine con ricettività contrassegnate da un lucchetto colorato che ne indica l’accessibilità.


Adesso 2016, 366 giorni da vivere con gusto

adesso2016.jpg

Nato da un'idea del giornalista Paolo Massobrio e giunto alla sua nona edizione, come lo strumento ideale per ricondurre il gusto all'interno della dimensione familiare, Adesso, 366 giorni da vivere con gusto segue la scansione giornaliera di un diario dove ogni pagina è arricchita da consigli e curiosità per vivere al meglio il quotidiano e il rapporto con i cicli naturali della vita.
La copertina d'autore quest'anno è firmata da Francesco Zavatta, autore anche degli altri quadri che illustrano il libro, insieme alle vignette firmate da Guido Clericetti.

 

Àmati, volersi bene attraverso il cibo

Amati.jpgÀMATI, volersi bene attraverso il cibo è il manuale firmato dal dottor Silvio Spinelli, medico chirurgo esperto di terapia nutrizionale, per approcciarsi alla conoscenza degli effettivi curativi dei cibi, una pratica che non lascia mai fuori il gusto nel prendersi cura di sé.
La novità di questo manuale di facile consultazione sta soprattutto nei capitoli suddivisi in base ai principali organi del corpo, con l'indicazione dei cibi più o meno adatti e i consigli alimentari per mitigare i disturbi più comuni.
Grande attenzione all'apparato digerente (stomaco, fegato e intestino) ma anche a reni, cuore e a un organo fisicamente lontano, ma fortemente connesso all'alimentazione come il cervello. A corredo del libro un completo ricettario, curato dallo chef Angelo Biscotti, dove le preparazioni sono suddivise per portata oltreché per organo.

 

L'Ascolto del Vino

ascoltodelvino.jpgL'Ascolto del Vino: una corposa edizione (oltre 650 pagine), in due lingue, italiano e inglese, per conoscere la qualità del vino, trattato secondo diverse angolature.
Si parte dai racconti scritti da Paolo Massobrio seguendo la scansione temporale "ieri, oggi, domani", per arrivare a un affondo nel mondo dell'enologia attraverso un dialogo tra Paolo Massobrio e Marco Gatti per apprendere le tecniche di degustazione, o meglio "di ascolto".
La terza parte annovera una serie di interviste del passato e del presente a personaggi del mondo del vino: enologi, produttori, opinion leader, ristoratori che completano e approfondiscono la parte didattica.
Si passa infine alla conoscenza diretta delle cantine, con la selezione degli oltre 1.000 vini premiati negli ultimi dieci anni attraverso il premio "Top Hundred", ovvero i cento nuovi vini selezionati dal 2002 al 2011.

 

Diventare Grill Master. La via italiana al Barbecue

barbecue.jpgE' il manuale per imparare a grigliare in stile italiano. Autore del volume è Gianfranco Lo Cascio, fondatore e presidente di BBQ4All, chef e grill master di Weber Stephen Products Italia e docente di IFSE Culinary Institute e Master della Cucina Italiana.
In 300 pagine a colori tutte da scoprire, Lo Cascio raccoglie i suoi 15 anni di esperienza nel mondo del grilling, con testi originali e fotografie esclusive di Giorgio Violino.
Accanto ai capitoli teorici sulle basi della cottura su fuoco, divisa anche per varietà di alimenti, con un nuovo approccio verso questa tecnica tipica della cucina americana, gli appassionati e aspiranti griller potranno trovare una ricca selezione di ricette che vanno dall'antipasto al dessert. E in cui è condensato tutto il gusto italiano che nasce da questo momento di convivialità, in continua crescita. Prefazione di Paolo Massobrio.