All’interno dell’abbazia i monaci producono liquori antichi come l’Elixir San Bernardo alle erbe digestive, l’Elixir Sette Erbe e le celebri Gocce Imperiali, preparate da una ricetta di fra’ Giustino di duecento anni fa: si tratta di un rimedio dal sapore fra il mistrà e l’assenzio, da impiegare in gocce per aromatizzare bevande, favorire la digestione, rinfrescare e igienizzare la bocca. La produzione dei monaci comprende anche l’Amaro Ferrochina, indicato per gli anemici, quello di genziana, il nocino, la liquirizia di Casamari, oltre a rosoli al caffè, mandarino, stomatico e sambuca. Nello spaccio interno al monastero (e sul sito internet) si possono acquistare birre, dolciumi, confetture e cosmetici.
TELEFONO

0775282371
0775282800

Servizi