• ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario

Cerca tra 2564 ristoranti, 3165 cantine, 4378 negozi e molto altro

CERCA
RICERCA AVANZATA
RESET
Chiudi Menu

Ambiente di charme, piatti eleganti e una cantina di livello

Il Golosario | 19-05-2016

Alle porte di Bologna, nella villa del pittore Cesare Aretusi, per gustare i piatti di carne e di pesce di Alessandro Panichi

Il ristorante Sotto L'Arco di Bologna si trova all'interno dell'hotel Villa Aretusi in zona Borgo Panigale a pochi passi dalla Ducati (via Aretusi, 5 – tel. 051 6199848), in un’elegante costruzione risalente al ‘600, dove visse il pittore bolognese Cesare Aretusi. Circondata da un bel giardino, dispone di un comodo parcheggio e di un grande gazebo per pranzare o cenare all’aperto.

Il ristorante ha un ambiente composto da pochi tavoli di bell'aspetto, senza troppe formalità. La cucina di Alessandro Panichi, che spazia dalla carne al pesce, risulta non eccessivamente sperimentale, ma primeggia quanto ad eleganza, unita a gusti piacevolissimi.

Tra gli antipasti abbiamo provato l’ottimo agnello, carciofi e pecorino, ma in carta ci sono anche il foie gras con kiwi, rafano e uova di salmone; il merluzzo al vapore con rosso d’uovo, bietole e tè affumicato e l’insalata di mare.

Tra i primi sono un must i tortellini "né brodo né panna" con tartufo, accanto agli spaghetti di barbabietola alla chitarra con asparagi e liquirizia e al risotto ricci e bergamotto.

Ai secondi, manzo Ocean beef con pecorino, fave e prugnoli; piedino di maiale in cassoeula con salsa all’ostrica e infine, per chi predilige il pesce c’è il tonno in tartara con spuma calda di peperone grigliato, mandorle salate e capperi.

Si chiude con il dolce Ricordo di Istanbul. Ma in carta c’erano anche i ravioli di frutto della passione con mascarpone, mandorla e gelato al wasaby; il cioccolato fondente con nocciole, sedano e lamponi e i freschissimi sorbetti.

In sala troviamo Giuseppe Sportelli, eletto diverse volte miglior maître d'Italia, per una cantina di buon livello.

Il Gatti Massobrio

DI PAOLO MASSOBRIO

Il Taccuino dei Ristoranti d'Italia 2018

ilGolosario ristoranti

Scarica subito l'APP

CONDIVIDI
Facebook Twitter GooglePlus LinkedIn