• ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario

Cerca tra 2566 ristoranti, 3165 cantine, 4379 negozi e molto altro

CERCA
RICERCA AVANZATA
RESET
Chiudi Menu

L'UvaSpina di Moncalvo tra piatti piemontesi e suggestioni innovative

Cinzia Montagna | 15-05-2018

Tutt'intorno le colline del Monferrato, un menu accattivante, un'ampia scelta di vini e un boutique hotel annesso a completare l'offerta

La bellezza delle colline del Monferrato è in assoluta armonia con l’UvaSpina (strada Casale, 15 - tel. 0141 921421), dove ogni insieme e dettaglio trasmettono sensazioni positive, dalla scelta dei colori dell’arredamento al servizio attento, misurato e competente. 
Fra l’esterno affacciato sulle colline e l’interno spazioso, grandi vetrate consentono un tutt’uno visivo nel paesaggio che è il cuore di questa zona e di questo paese, Moncalvo (At), celebre per la sua storia, la sua arte e i suoi vini. Il menu rispecchia la stessa attenzione, proponendo sia piatti della tradizione sia piatti con suggestioni innovative. 

Per antipasto, il suggerimento va alla selezione di salumi artigianali e giardiniera di verdure di Chiara, ma l’apprezzamento è soprattutto per gli asparagi, serviti con fonduta e tuorlo d’uovo fritto. E se gli agnolotti classici ai tre arrosti alle erbe aromatiche sono espressione dell’identità monferrina più conosciuta e sapientemente interpretata in un elegante equilibrio fra sapori, i ravioli di faraona con burro e tartufo nero sorprendono per perfetta intensità di ingredienti e condimenti.
Nei secondi, ottime la coscia di coniglio di Carmagnola arrosto, con crema di peperoni e spinacini e le costolette di agnello in crosta di grissini con fagiolini e barba dei frati.
La carta propone un elenco di dolci tutti molto attraenti. Fra questi si suggeriscono il gelato di amaretti e pesche di fine stagione e la zuppa inglese, molto delicata e ben strutturata nei suoi ingredienti.
Ampia la scelta dei vini, con presenza di etichette di produzione propria e con una ricca proposta soprattutto di Monferrini e Piemontesi. 

Dehors disponibile dalla primavera all’autunno e una nota di merito alla presenza dell’annesso boutique hotel, che completa la formula anche in chiave di soggiorno turistico.

Il Gatti Massobrio

DI PAOLO MASSOBRIO

Il Taccuino dei Ristoranti d'Italia 2018

ilGolosario ristoranti

Scarica subito l'APP

CONDIVIDI
Facebook Twitter GooglePlus