• ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario

Cerca tra 2564 ristoranti, 3165 cantine, 4378 negozi e molto altro

CERCA
Chiudi Menu

I 70 anni della Fiera Nazionale del Peperone di Carmagnola

Il Golosario | 06-08-2019

Dal 30 agosto all'8 settembre Carmagnola festeggia il suo Peperone con 10 giorni di eventi non stop all'insegna del gusto e della cultura del territorio. Tanti gli appuntamenti condotti da Paolo Massobrio.

Dal 30 agosto all’8 settembre 2019 si svolgerà la 70a edizione della Fiera Nazionale del Peperone di Carmagnola, una delle più grandi manifestazioni italiane dedicata a un prodotto agricolo, che anche quest'anno proporrà 10 giorni di eventi gastronomici, culturali e artistici con esperienze creative e coinvolgenti per tutti i sensi e per tutte le fasce di età. In un vasto spazio dedicato con un'area espositiva di circa 14.000 mq con 8 piazze dedicate, di cui 6 enogastronomiche, i visitatori troveranno: una mostra che ripercorre i 70 anni della Fiera, degustazioni, workshop, show cooking, percorsi didattici e sensoriali, cene a tema, street food, concerti e spettacoli di vario genere. Non sono da meno gli ospiti invitati a intervenire a talk show, convegni e iniziative solidali, tra i quali Paolo Massobrio, Tinto, Arturo Brachetti e Roby Facchinetti, Renata Cantamessa.

Il cuore della manifestazione sarà l'Accademia di San Filippo area multifunzionale ubicata nell’omonima chiesa storica, che accoglierà degustazioni guidate con i Maestri del Gusto di Torino e provincia: “aperitivi narrati” con le eccellenze enogastronomiche del territorio, show cooking, esperienze multisensoriali, laboratori e incontri di cultura e attualità condotti dal giornalista Paolo Massobrio, tra i quali segnaliamo sabato 31 agosto alle ore 21,00 Un ricordo di Renato Dominici, grande maestro di cucina carmagnolese e ideatore della Piazza dei Sapori, l'appuntamento in cui Massobrio intervisterà il fondatore di Eataly Oscar Farinetti.
Le Confessioni laiche sono invece incontri nelle quali il giornalista intervisterà alcuni personaggi politici, il consigliere regionale dei Moderati in Piemonte Silvio Magliano il 31 agosto, il Presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio il 1° settembre e l’europarlamentare della Lega Gianna Gancia l’8 settembre.
Paolo Massobrio è inoltre presidente della Giuria di Qualità che deciderà i 5 finalisti della sfida ai fornelli Peperone di Carmagnola: 70 anni in 70 ricette, in cui 70 Food Blogger italiane prepareranno un’inedita “ricetta di compleanno” in omaggio al settantesimo anniversario della Fiera. La finalissima del concorso sarà ospitata nel Villaggio del Peperone nel pomeriggio di domenica 1° settembre .
Sabato 7 settembre alle ore 21.00 sarà sempre l'autore de ilGolosario a condurre la premiazione della prima edizione del Premio Giornalistico Città di Carmagnola, Carmagnola, dove il peperone fa storia.
Domenica 8 settembre alle 11,30 infine si svolgerà la degustazione Non si butta via niente! uno dei due incontri organizzati da compagnia del Banco Alimentare del Piemonte sui temi della condivisione dei bisogni alimentari e della responsabilità nell’evitare lo spreco, in cui impareremo dalla tradizione insieme a Paolo Massobrio l'utilizzo dei prodotti "di risulta".

Tra gli altri appuntamenti ricordiamo, Sempre in San Filippo la doppia mostra sensoriale con Peperone in tutti i sensi, percorso didattico sulla percezione del peperone di Carmagnola legata ai sensi e allestito in collaborazione con il Centro Studi Assaggiatori di Brescia; Doi povron bagnà en tl' euli, percorso sensoriale organizzato in collaborazione con l’Associazione Italiana Città dell’Olio e ONAOO - Organizzazione Nazionale Assaggiatori Olio di Oliva; Il gusto della musici, esperienza multisensoriale di musica, elettronica e mapping 3D proposta dal progetto Multimedia Universal Orchestra; Il Villaggio del Peperone e del Territorio nuova iniziativa della 70^ Fiera dedicata all’agricoltura del territorio e ideata dalla giornalista Renata Cantamessa – volto del programma “Parola di Pollice Verde” di Rete4 - con il coinvolgimento di molte realtà del settore all’interno e all’esterno del Salone Agroalimentare di Piazza Italia.

I protagonisti principali della Fiera saranno però come sempre, il Peperone, la Città di Carmagnola e il suo territorio. E in particolare il Peperone si potrà acquistare e gustare nelle sue cinque tipologie riconosciute dal Consorzio dei produttori il quadrato, il trottola (a forma di cuore con punta leggermente estroflessa o con punta troncata), il lungo o corno di bue (cono molto allungato), il tumaticot (tondeggiante e schiacciato ai poli, come un pomodoro) e il quadrato allungato, le prime quattro autoctone mentre l'ultimo è un ibrido che ha una resa superiore in quanto più tollerante alle virosi. Per tutta la durata della Fiera prenderà vita un autentico villaggio in cui i prodotti delle aziende agroalimentari coinvolte diventeranno inediti street-food agricoli.

La Fiera Nazionale del Peperone è organizzata dal Comune di Carmagnola in collaborazione con la Pro Loco e agenzia Totem di Chiavari (GE) con il sostegno della Camera di commercio di Torino e il coinvolgimento dei Maestri del Gusto di Torino e provincia, dell’Associazione Nazionale Città dell'Olio, di ONAOO Organizzazione Nazionale Assaggiatori Olio di Oliva e del Banco Alimentare del Piemonte.
Tutte le informazioni e gli aggiornamenti sono disponibili al sito internet www.sagrapeperone.it.

CONDIVIDI
Facebook Twitter GooglePlus LinkedIn