• ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario

Cerca tra 2565 ristoranti, 3165 cantine, 4378 negozi e molto altro

CERCA
Chiudi Menu

Le Notizie del giorno 11/10/2016

La Notizia

La Notizia

La mostarda lombarda vale 12 milioni di euro: a dirlo l’assessore regionale all’Agricoltura Gianni Fava nel corso della conferenza stampa di ieri per annunciare il festival dedicato che si terrà questo weekend a Mantova e Cremona. Nella stessa occasione sono stati resi noti anche i risultati di un sondaggio tra i ristoranti con corona della guida Gatti Massobrio Taccuino dei ristoranti d’Italia da cui è emerso come il 90% del campione utilizzi questo prodotto, non solo come abbinamento a carni e formaggi, ma come vero e proprio ingrediente. Il rapporto tra mostarda, prodotti tradizionali e cucina innovativa sarà al centro del convegno di domenica 16 ottobre (ore 16.30) presso la Loggia del Grano di Palazzo Andreani, evento centrale del Festival della Mostarda che nel weekend del 15 e 16 ottobre, animerà le città di Cremona e Mantova. All'appuntamento mantovano, moderati da Paolo Massobrio, interverranno l'assessore regionale all'Agricoltura Gianni Fava, il delegato dell’Accademia Gonzaghesca degli Scalchi di Mantova Cornelio Marini, il docente di Alma Davide Mondin, lo chef Vanni Righi de Lo Scalco Grasso, la nutrizionista Silvia Santinato e alcune curiose case history tra Cremona e Mantova legate proprio a questo prodotto identitario lombardo. Chiusura di eccellenza con una performance musicale di Franco Fasano che coniuga - non solo idealmente - la canzone italiana d'autore con un prodotto italiano d'autore.

Tartufo agricolo, pesce sottopagato e nuove delivery

Tartufo agricolo, pesce sottopagato e nuove delivery

Al tartufo va riconosciuto lo status di prodotto agricolo spontaneo, come avviene nel resto d’Europa: così ci sarà la possibilità di accedere ai Piani di sviluppo rurale. Ad affermarlo la commissione Petizioni del Parlamento Europeo: ora la palla passa direttamente alla Commissione UE. (La Stampa) @ Un chilo di triglie viene pagato ai pescatori 10 centesimi e arriva sul mercato a 10 euro. La Coldiretti denuncia le storture del mercato del pesce: colpa della fine del fermo pesca in un periodo in cui i consumi sono in calo e, contemporaneamente, della speculazione. (Libero) @ Il pasto ideale in pausa pranzo? Anche un panino (però con pane tostato) però da non consumare seduti in ufficio, ma magari facendo una passeggiata. E per finire: macedonia. (Repubblica) @ Gli italiani sono un popolo in sovrappeso però pronto a pentirsi: secondo un’indagine della Coldiretti, ad aver problemi di peso è il 30% della popolazione, però nell’ultimo anno il 25% degli italiani ha seguito una dieta dimagrante. @ La cena arriva direttamente in stazione: è l’idea di un nuovo food delivery che ha debuttato ieri alla stazione di Cadorna a Milano. L’idea è della giornalista e scrittrice Anna Prandoni e si chiama iCestini.it: da questa piattaforma si ordinano i piatti del giorno, si pagano on line e alla sera sono consegnati in stazione, pronti da portare a casa.

L'assaggio

L'assaggio

Alla Trattoria Bjrot (via Molino Filo, 5 - tel. 0362905041) di Verano Brianza (MB). Un locale autentico che è casa di Luca Bongio, il carismatico patron che propone piatti nel segno della cucina lombarda. Da non perdere il salame cotto e la mortadella di fegato, ma anche il midollo impanato e salsa guacamole, gli spaghetti di Gragnano cacio e pepe e, in stagione, la celebre cassoeula con la trippa. Su ilGolosario.it la sosta di Marco Gatti.

Il Vino

Il Vino

L'Oltrepo Pavese Pinot Nero Fioravanti di Calatroni (tel. 0385.99013) di Montecalvo Versiggia (Pv). Rosso rubino, ha naso intenso di frutti di bosco con sentori di ribes e lamponi, e al palato è equilibrato, di buon corpo, persistente.

CONDIVIDI
Facebook Twitter GooglePlus