• ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario

Cerca tra 2565 ristoranti, 3165 cantine, 4378 negozi e molto altro

CERCA
Chiudi Menu

Le Notizie del giorno 07/06/2016

La notizia

La notizia

L’agricoltura italiana cresce ancora. Secondo i dati diffusi dall’Istat, il 2015 è stato l’anno del rilancio per il comparto agricolo del Bel Paese, cresciuto del +4,2% in valori correnti e del +2,3% in volume, con campi che hanno prodotto di più, creato più lavoro e originato redditi più alti. Un risultato in controtendenza rispetto all’insieme dell’Europa, dove l’indicatore del reddito agricolo è sceso del -3,2%, che fa sperare che il 2016 “Possa portare finalmente un incremento dei consumi alimentari, decretando l’avvio di una ripresa del mercato, grazie a redditi previsti in stabile crescita”. (Avvenire) @ Birra calda nei negozi e nuove regole anti-movida. E’ quanto contenuto nelle ordinanze emesse da molte amministrazioni comunali italiane con l’intento dichiarato di reprimere il consumo eccessivo di alcolici nei mesi estivi. A fare da capofila il Comune di Rimini, che ha vietato a negozi e minimarket del lungomare di tenere alcolici nel frigorifero durante le ore più intense della movida, seguito da Lucca, dove è stato proibito consumare alcolici tra le strade del centro storico, e Genova, la cui amministrazione è intervenuta per regolare il fenomeno del chiasso notturno obbligando i locali pubblici a spegnere gli impianti entro l’una o le due del mattino, a seconda dei giorni della settimana. (Corriere della Sera)

Pasticceria vegana, passione passito e Barbera "eccellenza italiana"

Pasticceria vegana, passione passito e Barbera

Un pasticceria interamente dedicata ai vegani, che sforna dolci senza uova, burro o latte. E’ il negozio di Gabriela Heres, la donna ingegnere che ad Alessandria ha aperto la prima pasticceria per chi non mangia prodotti di origine animale e che con il suo progetto ha conquistato il premio “Imprenditrice di successo 2015”, consegnato dalla Camera di Commercio di Alessandria. Ne parla su La Stampa di oggi Valentina Frezzato. @ E in tema di imprenditoria di successo è esemplare anche la storia di Silvio Bragagnolo, il vignaiolo che sulle colline di Strevi (Al) produce passiti che ha chiamato “Passione” e che con il suo “Entusiasmo” 2008 ha convinto i giudici dell'ultima edizione del Concours Mondial de Bruxelles. 300 degustatori professionisti provenienti da 50 nazioni che hanno assaggiato 8750 diverse etichette da 60 Paesi e che hanno accordato alla Passione di Bragagnolo la medaglia d’oro. “ll segreto è abbinare tradizione e innovazione - ha commentato Bragagnolo - Bisogna mettere il nuovo al servizio del passato”. (La Stampa) @ La Barbera d’Asti è un’ Eccellenza italiana. E’ questo il premio assegnato durante i Vini del Mondo Awards di Spoleto al Consorzio Barbera d’Asti e vini del Monferrato, per l'impegno che nei suoi settanta anni di vita ha mostrato nel valorizzare la Denominazione. "Si tratta di un nuovo importante riconoscimento per quello che attualmente - sottolineano dal Consorzio - è il rosso piemontese più esportato nel mondo".

Golosaria Veneto prospetta il bis

Golosaria Veneto prospetta il bis

Oggi pomeriggio sul sito www.golosaria.it verrà pubblicata la gallery di fotografie che raccontano il successo di questa prima edizione veneta di Golosaria, dedicata all’Innovazione. E stamane, negli uffici di Papillon, sono state decise le date per la prossima edizione, che sarà il 20 e 21 maggio 2017.
Golosaria Monferrato, invece, si terrà con tutta probabilità il 1° e 2 aprile 2017.

Fuori dalla Tavola

Fuori dalla Tavola

Li definiscono “Il miracolo del Monferrato” e sono due esemplari rarissimi di bialberi nati non da un innesto ma grazie ai semi lasciati dagli uccelli. Due gelsi che, a Casorzo e Villafranca, accolgono nel tronco un ciliegio, vivono di vita propria e costituiscono un vero e proprio prodigio della natura. Al punto che attorno al bialbero di Casorzo c’è chi si riunisce nelle notti di luna per festeggiare l’arrivo della Primavera o il solstizio d’estate, mentre quello di Villafranca è stato adottato da Legambiente, che lo ha salvato dallo sradicamento impedendo a una società immobiliare di costruire al suo posto una serie di villette. (La Stampa)

L'assaggio

L'assaggio

E’ all’Osteria del Vicoletto (via Bertero, 6 - tel. 0173363196) di Alba (Cn). A due passi dalla mitica Polleria Ratti, un’ osteria calda e accogliente passata recentemente nelle mani di Daniele e Matteo Sandri, che propongono una cucina che è il giusto mix tra specialità del territorio e piatti di mare. Si assaggiano: gamberi con crema di pomodoro e verdure crude e gallinella in cartoccio con fave e pomodorini, ma anche carne cruda all’albese battuta al coltello, tajarin 40 tuorli al ragù di salsiccia e golosissimo brasato al Barolo. Su ilGolosario.it la sosta di Marco Gatti.

Il Vino

Il Vino

E’ il Maleventum Falanghina Brut di La Fortezza (tel. 0824 874955) di Torrecuso (Bn). Di colore giallo paglierino brillante con perlage fine, al naso ha note di agrumi e crosta di pane, sorso che ti avvolge con una persistenza inusitata. Ti lascia un palato allappante. Piacevole e unico.

CONDIVIDI
Facebook Twitter GooglePlus