• ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario

Cerca tra 2565 ristoranti, 3165 cantine, 4378 negozi e molto altro

CERCA
Chiudi Menu

Le Notizie del giorno 04/10/2017

La Notizia

La Notizia

Negli ultimi quattro anni le aperture di nuovi ristoranti a Milano sono cresciute del 35% rispetto al quadriennio precedente. A dirlo i dati Fipe ripresi da Mariella Tanzarella sulle pagine di Repubblica dov’è intervistato anche lo chef Bartolini che dice: “C’è stato un refresh, tante attività hanno lasciato posto al cambiamento” ma avverte: “E’ impossibile improvvisare, per resistere servono parametri precisi”. @ Gualtiero Marchesi lascia la carica di Rettore della Scuola ALMA di Colorno per dedicarsi completamente al suo ultimo progetto, la casa di riposo per gli chef. Il Maestro conserverà comunque un ruolo all'interno del nuovo Comitato Scientifico. @Il 70% dei malati oncologici è malnutrito. A dirlo sulle pagine de IlGiornale Maria Rosa Di Fazio, responsabile di oncologia al centro medico internazionale Sh. Health e autrice di un libro a riguardo: niente pasti in bianco per chi è sottoposto alla chemio, ma meglio preferire ricette saporite. Inoltre, spiega, occhio alle cotture: sono consigliate quelle in umido e al cartoccio. E tra i cibi al bando arance e mandarini. @ I terreni da vino hanno avuto rivalutazioni da capogiro negli ultimi 50 anni. A dirlo un'inchiesta di Winenews ripresa da QN: si parla di rivalutazioni del 2500% per il Brunello, 1400% per l’Amarone, 700% per il Barolo. I vigneti più cari in Piemonte: a Barolo un ettaro vale da 1 a 1,5 milioni di euro (2 per i cru più pregiati). Il Brunello staccato a 500mila euro.

Verdure tropicali, latte italiano in Cina e l'espansione della frutta secca

Verdure tropicali, latte italiano in Cina e l'espansione della frutta secca

"Le malattie tropicali cambieranno la nostra verdura”. L’allarme arriva dai fitopatologi, che su La Stampa di oggi spiegano come il surriscaldamento globale stia progressivamente facendo emigrare verso le regioni del Nord i batteri tipici delle zone tropicali, Italia compresa. Dal myrothecium che attacca le foglie degli spinaci nostrani all’aflatossina che minaccia le coltivazioni di mais e fino alla peronospora della vite, la malattia che anticiperà sempre di più la vendemmia. @ Centrale del Latte d’Italia e il colosso dell’e-commerce Alibaba uniti per portare il latte intero UHT sul mercato cinese. L’accordo siglato tra le due realtà esporrà i prodotti lattiero-caseari della Centrale italiana in una vetrina virtuale affacciata su 460milioni di potenziali consumatori. (La Stampa) @ Formati pocket per i consumi fuori casa di giovani e salutisti. Il brand italiano della frutta secca Ventura investe 7milioni di euro in comunicazione per spingere il consumo dei prodotti anche fuori statione e consolidare il momento di crescita. “E’ un momento molto favorevole per il mercato della frutta secca in Italia - spiega la brand manager di Ventura Angelica Addeo - Negli ultimi anni si sono affermate nuove modalità di consumo, come il fuori casa, e nuove categorie di consumatori, tra cui i giovani”. (Italia Oggi)

Cascine come oasi urbane, pitture all'uovo e imprenditrici del cibo italiano

Cascine come oasi urbane, pitture all'uovo e imprenditrici del cibo italiano

Centri culturali, residenze e locali della movida milanese. Le cascine del capoluogo lombardo si rinnovano e diventano oasi urbane. Da Cascina Cuccagna, a due passi da Porta Romana, alla Cascina Sant’Ambrogio, sono molti gli esempi di riqualificazione e su 61 strutture presenti nell’areale, 45 sono già utilizzate e 16 ancora da riqualificare. Federica Venni su Repubblica di stamane. @ Nuova vita per l’Enoteca del castello di Casale Monferrato. Dopo un periodo di stop, la struttura ieri è stata riaperta con una nuova gestione che potrà contare sul sostegno del Comune di Casale e della Provincia. Tra le novità, accanto ai vini compariranno anche le specialità di una trentina di produttori selezionati del territorio. (La Stampa) @ “Ci vogliono mesi per fare un quadro, ma durerà nei secoli”. A parlare è Marzio Tamer, il pittore che su Repubblica racconta i segreti delle sue preziose tempere realizzate come un tempo, ovvero mescolando tuorli d’uovo con acqua e pigmenti puri. La sua mostra, dal titolo “Marzio Tamer, pittore per natura”, sarà inaugurata oggi a Milano (Museo di storia naturale) e visitabile dino al 7 gennaio. @ Su Avvenire di stamane è poi da leggere l’appello di Paolo Massobrio, che annuncia la prossima edizione di Franciacorta in Bianco, la fiera dei caci in programma a Castegnato (BS) questo fine settimana, e racconta le storie di due imprenditrici del buon cibo italiano. Due donne, Marilena Bertolin e Marina Cvetic, che sorridendo hanno buttato il cuore oltre l’ostacolo e che oggi portano avanti le rispettive realtà (la Maison Bertolin di Arnad e l’azienda vitivinicola Masciarelli di San Martino della Marrucina ndr) con risoluzione e tenacia, in barba allo scoraggiamento generato da una burocrazia troppo invasiva.

Il Pensiero

Quello di oggi è di Massimo Gramellini, che sul Corriere della Sera a proposito dei progetti di alternanza scuola-lavoro, commenta la decisione di 10 alunni di un liceo di Ravenna di servire ai tavoli di un Mc Donald’s della zona. E scrive: “Considerano più gratificante servire ai tavoli di un ristorante seriale di McDonald’s piuttosto che a quelli della trattoria a conduzione famigliare sotto casa. Sono pragmatici, loro. O forse sono vecchio io”.

Ho capito bene?

Cari montanari, donne e vino piacciono pure a voi. Su Libero la polemica contro le associazioni di alpinisti che, in particolare in Trentino, denunciano l’arrivo di troppi turisti improvvisati che hanno preso la montagna per il parco giochi. Il fondo di Andrea Scaglia punta il dito contro gli stessi trentini che da custodi della montagna in molti casi hanno preferito incentivare il turismo di lusso “con grande vantaggio per i conti bancari”. “La battaglia per educare a una più corretta e realistica visione della montagna - scrive - è sacrosanta. Basta lasciar perdere l’ipocrisia”.

L'assaggio

L'assaggio

Al ristorante Orlando (via Sicilia, 41 - tel. 0642016102) di Roma. Nel centro della Capitale, un ristorante accogliente ispirato alla tradizione siciliana, in cui gustare piatti che vanno dal gran crudo di mare alla busiata Trapanisa con tonno, pesce spada e pesto di mandorle, al rombo alla crema di patate viola con asparagi e cremoso alle alici. Su ilGolosario.it la sosta di Dario Odifreddi.

Il Vino

Il Vino

Il Valtellina Superiore Sassella 2014 La Castellina di Fondazione Fojanini (tel. 0342 513391) di Sondrio (SO). Dal colore rosso rubino tenue , ha naso elegante con note di ribes e ciliegia, sentori di mentuccia, sfumature floreali e speziate, mentre al palato è di sorprendente eleganza, con tannini morbidi, gran corpo, sorso setoso e finale di lunga persistenza.

CONDIVIDI
Facebook Twitter GooglePlus