Barolo “Rocche di Castiglione” e “Castiglione” - Barolo Riserva “Villero” - Barbaresco “Masseria” - Barbera d’Alba “Scarrone Vigna Vecchia” - Dolcetto d’Alba “Tre Vigne” - Langhe Nebbiolo “Perbacco” - Barbera d’Asti “La Crena”
TOP HUNDRED Barolo “Brunate” e “Lazzarito”

Clicca qui per leggere l’articolo nella pagina Facebook I Vini del Golosario




Clicca qui per leggere l’articolo nella pagina Facebook I Vini del Golosario

Top hundred

Top Hundred 2005: Barolo “Brunate” 2001

Vietti sta a Castiglione Falletto come Gaja sta a Barbaresco. Eccellenza. Se la natura non fa scherzi, qui sappiate che ogni anno troverete Barolo memorabili. Il segreto? La grandezza delle uve che raccolgono dai diversi terreni di proprietà, distribuiti tra i migliori cru della zona. In quella cantina alle spalle del maestoso castello del paese, avrete la possibilità di scoprire dei Barolo dalla versatilità eccezionale. Il vertice, a nostro avviso, è il Barolo “Brunate”, ma non sono da meno anche i Barolo “Lazzarito”, “Rocche”, “Castiglione”.