L’ambiente, fascinosamente retrò, invita alla sosta. Il menu non può che essere di stretta tradizione, elaborato con cura, a partire dai salumi del territorio e dalle ottime paste fresche. La trovate sulla strada della Madòna d’Funtanlè. Una istituzione.

Piatti imperdibili: culatello di Zibello; tortelli con stracotto d’asino; tortelli di zucca; arrosti; galletto; coniglio al forno. Semifreddo al torroncino; panna cotta con frutti di bosco
Prezzi medi: Antipasti 11; Primi piatti 12; Secondi piatti 13; Dolci 5

Servizi; dehors; menu vegetariano; animali di piccola taglia ammessi; aperto domenica sera
COPERTI

100 + 80

RIPOSO

lunedì e martedì

FERIE

variabili

PREZZO MEDIO

Euro 40

CARTE DI CREDITO

tutte (tranne ae e dn)