Tappa imperdibile dal 1980 per chi desidera gustare la vera cucina abruzzese, reinterpretata da Giovanni Marrone che realizza i suoi piatti con grande passione e attenzione. Materie prime di qualità e cantina che merita di essere visitata. Trovate la Taverna 58 nel cuore di Pescara, a pochi metri dalla casa natale di Ennio Flaiano, dalla casa-museo di Gabriele D’Annunzio e dal Museo delle Genti d’Abruzzo.
Piatti imperdibili: arrosticini e pecorino di Atri grigliato; fregnacce al ragù di prosciutto (come a Cermignano); pallotte di ricotta di pecora e ortaggi in purgatorio. Parrozzo pescarese morbido (mandorla dolce, mandorla amara e fine cioccolato, il 'Dolce del Vate')
Prezzi medi: Antipasti 9; Primi piatti 9; Secondi piatti 17; Dolci 6
Menu Abruzzesità a 32 euro


Servizi; menu vegetariano; animali di piccola taglia ammessi; zona fumatori; servizio doggy bag
Servizi
COPERTI

50

RIPOSO

venerdì e sabato a pranzo, domenica

FERIE

variabili in agosto; dal 24/12 al 2/1,

PREZZO MEDIO

Euro 40

CARTE DI CREDITO

tutte