Scyavuru

Tre aziende agricole dell’agrigentino hanno deciso di unire forze e saperi per creare una nuova realtà che già nel nome ( “Scyavuru” in dialetto significa profumo e fragranza), esprime il desidero di trasmettere ai consumatori i sapori e profumi della frutta isolana.

Per farlo, hanno così creato una linea di marmellate e confetture naturali che vengono prodotte nello stabilimento di Ribera (c.da Castellana - tel. 092563297). La frutta, coltivata nei terreni di proprietà, subito dopo la raccolta viene trasformata secondo le antiche ricette del luogo tramandate di famiglia in famiglia. La gamma delle marmellate comprende quella di arance bionde di Ribera, di arance rosse, di mandarini tardivi e di limoni.

Le confetture extra sono realizzate facendo bollire la frutta migliore con il miele, come insegnava Apicio in tempi in cui lo zucchero non si conosceva, e sono proposte in vari gusti: pera, ciliegia, albicocca, pesca, prugna, fragoline di Ribera, cipolla, fichi neri, fichi d’India e gelso nero.

Completano l’offerta cinque gelatine ottenute da vini di Sicilia, le creme spalmabili (al pistacchio, mandorla, nocciola e caffè) e i pesti (al pistacchio, mediterraneo, isolano e al finocchietto selvatico).