Montepulciano d’Abruzzo - Pergola Est (b - trebbiano, pecorino, malvasia bianca)
TOP HUNDRED Abruzzo Pecorino Superiore

Clicca qui per leggere l’articolo nella pagina Facebook I Vini del Golosario

Testo publiredazionale

L’azienda agricola D'Alesio nasce all'inizio dell’Ottocento a Città Sant'Angelo in Abruzzo, una zona con un'antichissima tradizione vinicola. Oggi I cugini Giovanni e Mario si occupano degli aspetti commerciali dell'azienda , mentre Lanfranco, papà di Mario, si occupa dei campi e della cantina affiancato dall'enologo e figlio d'arte David Soverchia. Su 40 ettari di terreno producono, seguendo i dettami dell’agricoltura biologica, vino, olio extra vergine di oliva, legumi e cereali selezionati.
I vigneti si dividono in due fasce di età: i più recenti accolgono le varietà a bacca bianca autoctone abruzzesi e sono disposti su un costone ben ventilato ed esposto a nord-est; sul versante opposto invece albergano le vecchie pergole di montepulciano accanto agli antichi vigneti di trebbiano e montepulciano piantati dal professor. Mario D'Alesio da cui ne nasce l'omonimo vino “Tenuta del Professore”. Sciarr e D'Alesio sono i due marchi di eccellenza che contraddistinguono la produzione: Sciarr comprende trebbiano, Cerasuolo e Montepulciano a cui si aggiungono due spumanti sempre da uve montepulciano e trebbiano. La selezione delle migliori uve dà vita alla linea D'Alesio, prodotta solo nelle annate più favorevoli.