Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico Superiore “Tralivio” - Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico “Sartarelli Classico” - Spumante Brut “Sartarelli” - Verdicchio dei Castelli di Jesi Passito “Sartarelli Passito”
TOP HUNDRED Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico Superiore “Balciana”

Clicca qui per leggere l’articolo di Paolo Massobrio uscito su I Giorni del Vino (Einaudi, 2009)

Top hundred

Top Hundred 2002: Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico Superiore “Balciana” 2001

Era il 1997 quando noi ci imbattemmo in Balciana, vino che poi avrebbe stupito tutti, entrando in una classifica internazionale, tra i migliori del mondo. Chi pensava che fosse un campione supertecnologico di qualche cantina, di lì a poco sarebbe stato smentito, perché Sartarelli era una semplice realtà contadina.
A noi di questa cantina piacciono anche il Verdicchio “Tralivio” e il Classico. Balciana, tuttavia, va detto, è vino che, in alcune annate, raggiunge livelli qualitativi vertiginosi, da fuoriclasse. Ha una potenza impressionante.
È la sublimazione del Verdicchio ancor più nella versione passita. Con i bianchi di questa cantina farete festa quando avrete crostacei e pesci, o coniglio in porchetta, in tavola.