Da decenni è il ristorante della tradizione imperiese, sempre in linea con i tempi in fatto di look, servizio e anche cucina. Anche se quest’ultima tiene fede ai piatti di cacciagione di nonno Salvo, che qui hanno fatto davvero storia e tendenza. Ha parcheggio non difficile nei dintorni. Carta vini proporzionata all’insieme, ma a prezzi sostenuti.
Piatti imperdibili: zucca, sedano rapa, Parmigiano Reggiano con aceto di mele; plin di patata fondente con spalla d’agnello e tartufo nero; carré di agnello sambucano con carota, yogurt e fondo di cottura al Laphroaig. Soffice di zabaione pere al vino rosso, timo e croccante al Porto
Prezzi medi: Antipasti 15; Primi piatti 18; Secondi piatti 24; Dolci 8
Menu Degustazione a 45 euro (5 portate)



Servizi; dehors; menu vegetariano; animali di piccola taglia ammessi
TELEFONO

0183293763

COPERTI

70 + 12 (dehors)

RIPOSO

domenica a cena e lunedì

FERIE

variabili

PREZZO MEDIO

Euro 59

CARTE DI CREDITO

tutte (tranne dn)