In un ambiente al contempo rustico ed elegante si dipana la cucina del Riva, un “ponte” sull’antico ducato di Parma e Piacenza con tante piacevoli variazioni su base stagionale. Anche la carta dei vini, con oltre 1.000 etichette, è da veri intenditori. Siamo senz’altro uno dei simboli della ristorazione piacentina, poco distante da un antico castello del Duecento.

Piatti imperdibili: tortino di cipolle tartufo e sale grosso; tortelli intrecciati alle ortiche; arrosto di pancetta cotta con aromi a bassa temperatura; funghi e selvaggina in stagione. Tiramisù a strati di mandorle con fonduta di cioccolato
Prezzi medi: Antipasti 17; Primi piatti 18; Secondi piatti 25; Dolci 10
Menu Degustazione a 40/60 euro

Servizi; parcheggio riservato; dehors; menu vegetariano; animali di piccola taglia ammessi; aperto domenica sera
COPERTI

30 + 20

RIPOSO

lunedì e martedì a pranzo

FERIE

variabili

PREZZO MEDIO

Euro 70

CARTE DI CREDITO

tutte