Provincia di Pavia Merlot “L’altra metà del cuore” - Provincia di Pavia Pinot Nero “CentoperCento” - Provincia di Pavia “Ovest - il Rosso” (croatina, barbera) - Provincia di Pavia “Est - il Bianco” (chardonnay, moscato)
TOP HUNDRED Spumante Pinot Nero Blanc de Noir Metodo Classico “Io per te”

Clicca qui per leggere l’articolo di Paolo Massobrio uscito su La Stampa nel 2013



Clicca qui per leggere l’articolo nella pagina Facebook I Vini del Golosario




Clicca qui per leggere l’articolo nella pagina Facebook I Vini del Golosario




Clicca qui per leggere l’articolo nella pagina Facebook I Vini del Golosario




Testo publiredazionale

Oltrepò Pavese, 45° parallelo del vino. In questa terra da oltre 4000 anni territorio vocato al vino, in particolare il Pinot Nero, sorge tra le prime colline di Casteggio il Prime Alture Wine Resort.
La cultura di una vita semplice e sana, scandita dal gusto per le cose belle e per la qualità, è da sempre la filosofia Prime Alture, guidata dalle scelte del patròn Roberto Lechiancole. L’esperienza accumulata con l’attività imprenditoriale precedente, i frequenti viaggi in giro per il mondo e il costante confronto con le persone sono stati i fattori determinanti, uniti alla profonda passione per il vino.

Dal 2006 questo si è tradotto nella scelta di dare vita ad un’avvincente avventura, insieme alla moglie Anna, alla figlia Simona e al genero Fausto, con l’obiettivo di costruire un luogo che rappresentasse un punto di riferimento dove mettere nuove radici, nel territorio a vocazione vinicola forse più bello tra quelli attorno a Milano.

Oggi Prime Alture Wine Resort è l'unico esempio di azienda vitivinicola associata a struttura ricettiva di alta qualità presente in Oltrepò Pavese. Una vera e propria oasi del soggiorno agreste dove ricevere gli amici più cari e un selezionato numero di ospiti e dove ogni dettaglio è importante per offrire il miglior livello di qualità possibile. A dieci anni dalla prima vendemmia la produzione ha raggiunto un ragguardevole livello di eccellenza e tra i clienti di Prime Alture figurano molti tra i migliori ristoratori milanesi.
Sono in tutto cinque le referenze a firma Prime Alture.
La sfida parte da un vecchio vigneto di Pinot Nero presente in azienda da cui viene creato il “CentoperCento” Pinot Noir IGP, primo vino prodotto e punto di riferimento, un monovitigno in purezza ottenuto seguendo un severo protocollo con i migliori standard di vinificazione e imbottigliamento. Successivamente viene realizzato il Merlot “L’Altra Metà del Cuore”, IGP fermo in purezza, meno enigmatico del Pinot Nero, capace di conquistare chiunque al primo assaggio e che ottiene gli stessi successi del primogenito.

Il Metodo Classico è rappresentato dallo spumante brut Sans Année ‘Io per Te’ Blanc de Noir, ottenuto da uve di pinot nero sottoposte a lungo affinamento in bottiglia e capaci di regalare grande armoniosità ed equilibrio di aromi.

A completamento della linea due vini innovativi; ʺilbianco 60&40ʺ e “ilrosso 60&40”.
Il primo da uve moscato 60% e chardonnay 40% è un vino rivoluzionario pronto a stupire già dal confezionamento, scelto per conservare al meglio la grande aromaticità e mantenere le qualità che hanno accompagnato la sua creazione. Il secondo da uve barbera 60% e croatina 40%, è un vino in cui le caratteristiche dei due vitigni si uniscono in perfetto equilibrio nel bicchiere. Il colore viola intenso e l’aroma fruttato, supportati da una buona acidità che conferisce freschezza e bevibilità accompagnata da un grado alcolico contenuto lo rendono adatto a svariati abbinamenti.
TELEFONO

038383214; 3487702271