Un portale dove acquistare i migliori prodotti agroalimentari abruzzesi, dai formaggi ai salumi, dalle conserve agli amari

Likeabruzzo.com è un progetto fortemente voluto da Giulia De Nigris, architetto impegnato nelle energie ambientali e grande appassionata delle tradizioni enogastronomiche della sua regione. Un portale attivo nel quale si ha la possibilità di acquistare un vasto e selezionato paniere di prodotti agroalimentari di quel territorio, il Teramano che, mentre scriviamo è martoriato dal terremoto e da bufere di neve.

Un ponte ideale tra produttore e consumatore che ha inizio con le eccellenze casearie. Qui il nome di riferimento è il Caseificio Sapori del Gran Sasso, e la proposta vede sul podio più alto il pecorino stagionato di Atri nelle varie stagionature (anche sott’olio e come crema spalmabile). Da loro e dal Salumificio Sano di Accumuli, spazio invece alla gamma di insaccati: dalla ventricina teramana al guanciale di Amatrice, dal salame aquilano stagionato alla lonza di collo, salamella di fegato e anche gli arrosticini della tradizione abruzzese. Per la pasta, nelle sue varie declinazioni, ecco un altro punto fermo, il Pastificio Masciarelli di Pratola Peligna (Aq). Interessante anche la linea di farine prodotta con grani antichi autoctoni, i mieli di un piccolo produttore del luogo (acacia, coriandolo, millefiori e trifoglio), i sughi e le conserve di Mancinelli’s Food di Pineto, gli amari e i distillati di Evangelisti di Sambuceto.

Citiamo, infine, due panifici pasticcerie artigianali di Roseto degli Abruzzi, “Il Re” e “Peperosa Cake Design”, con la loro proposta di dolci della tradizione (ferratelle, friselle, croccanti, biscotti strangola ecc); e una fattoria biologica di Morro d'Oro, il “Giardino Officinale”, che propone una linea di spezie bio essiccate da cucina, accanto a quella dedicata agli oli essenziali per il benessere del corpo.
Potremo scoprire queste golosità al Castello di Casale Monferrato il 1° e 2 aprile.