La pasta di tutti i colori

L’adesione a Golosaria di questo artigiano che ci fece scoprire Giorgio Onesti già 28 anni fa ci ha in qualche modo emozionati. Da lui prodotti da forno e un’ampia gamma di pasta artigianale trafilata al bronzo ed essiccata in telai statici a bassa temperatura. È l’operato di Antonio Marella, fondatore e titolare di quest’azienda (in S.P. per Putignano km 0,300 - tel. 0803434511) a Gioia del Colle (Ba) sin dal 1987.

Dopo aver cominciato con gli spaghettoni con l’archetto si è poi dedicato alla pasta colorata: una tipologia di prodotto che, anche solo guardandola, riesce a mostrare la grande cura artigianale impiegata per la sua realizzazione. La produzione comprende 28 formati di pasta bianca e 38 alle verdure, suddivisa poi in pasta disegnata e pasta trafilata.

Da provare assolutamente i Sombrerini, i Sombreroni, le Farfalle arcobaleno, le Giuliette, le Tianelle e le Olandesine, insieme ai più recenti cuori di pasta al peperoncino all’interno della gamma di pasta alle verdure. Antonio Marella è un cultore di tradizioni. Ma è soprattutto un artigiano della gioia. Quella che esprime coi suoi colori. Da scoprire a Golosaria.