Da sempre i canestrelli sono il loro cavallo di battaglia. Li realizzano in due versioni: una con ripieno di nocciole, mandorle e cioccolato e l’altra con ripieno alla cannella, al caffè e al peperoncino. Quindi gli antichi canestrej, le Note di Giuseppe Verdi, biscotti al caffè e cioccolato bianco, con cui hanno festeggiato i 100 anni della loro pasticceria, nonché preziose miscele di caffè e miele monoflora. Tutti dolci da accompagnare con i loro Ratafià ai vari gusti di frutta.