Ca’ Rainene è un punto di riferimento per l’olivicoltura gardesana. Nei sedici ettari dell’oliveto di Paolo Bonomelli dimorano 3.500 piante, dedicate prevalentemente alle cultivar Casaliva, Drizzar, Leccino e Pendolino, con altre locali quali Trepp e Fort. Olive raccolte a mano alla maturazione varietale tra ottobre e novembre e portate al frantoio aziendale per l’estrazione, a ciclo continuo. L’extravergine Ca’ Rainene Dop Garda Orientale, monovarietale da Drizzar, alla vista si offre limpido, di colore verde, con delicati riflessi dorati; al naso richiama il carciofo e le erbe aromatiche. In bocca il gusto è ampio, elegante, balsamico, gradevole nell’amaro dell’avvio e con un eccellente piccante di fondo. Eccellente anche il monovarietale da Casaliva.
SITO WEB