Pasquale Lavorgna ed Elisabetta Porto nel 2004 hanno aperto questo laboratorio di pane con forno a legna, ispirandosi all’antica tradizione dell’arte bianca di Nonna Caterina. Grazie a materie prime locali, lievitazione rigorosamente naturale e cottura in forno a legna, producono pani gustosi e curati, che sono molto richiesti. Si parte dal pane che si conserva per molti giorni, fatto con farina di grano duro, farina di grano tenero e un po’ di crusca, proposto anche con pomodori secchi o con olive nere locali. Quindi le pizze con diverse farciture, (cipolle, peperoni, patate) e i taralli, profumati e croccanti, preparati con farina di tipo 0, farina tipo 1, olio extravergine d’oliva della Olivicola del Titerno, lievito naturale e lievito di birra. Anche questi proposti in diversi gusti.
TELEFONO

0824815485