Cercate il castello Visconteo, lasciate l’auto, due passi tra i vicoli romantici del centro che sfilano tra chiese e case d’epoca, ed eccovi in questa osteria di fine Ottocento, che vi accoglie con due salette con travi e mattoni a vista e bottiglie in esposizione. In sala, Alisia, sorridente e professionale, con l’aiuto di mamma Cristina. Mirco Polli è ai fornelli, e con bravura vi preparerà piatti della tradizione, con qualche incursione marinara, di assoluta soddisfazione.

Piatti imperdibili: sformatino di zucca con fonduta di taleggio e pan brioche; Carnaroli Riserva San Massimo con pistilli di zafferano stinco di vitello midollo arrostito e gremolata; trippa; costoletta di vitello alla Milanese. Ricordando lo strudel
Prezzi medi: Antipasti 12; Primi piatti 14; Secondi piatti 20; Dolci 7

Servizi; menu vegetariano; animali di piccola taglia ammessi; aperto domenica sera

Clicca qui per leggere l’approfondimento

COPERTI

30

RIPOSO

lunedì, martedì a pranzo

FERIE

variabili

PREZZO MEDIO

Euro 53

CARTE DI CREDITO

tutte (tranne ae e dn)