A pochi passi dalla sede storica, oggi resta una delle più antiche osterie di Cesena, poiché la data degli esordi è del 1854. Il suo instancabile e curioso patron Rocco Angarola, in un ambiente rilassante e luminoso, mette in tavola una cucina di classe, con un servizio all’altezza, spaziando tra moltissime proposte invitanti, senza dimenticare i palati vegetariani. 

Piatti imperdibili: farinata di ceci con ratatouille; millefoglie di alici e pecorino; ravioli del plin con asparagi; stringhetti con salsiccia e spinaci; filetto di manzo al sale di Cervia con patate e rosmarino; polpo arrosto con soffice di patate e fagiolini; baccalà con crema di cipolla e frico. Zuppa inglese come una volta
Prezzi medi: Antipasti 8; Primi piatti 9; Secondi piatti 15; Dolci 5
Menu Romagnolo a 35 euro (4 portate, vini inclusi)



Servizi; menu vegetariano; animali di piccola taglia ammessi
COPERTI

90

RIPOSO

domenica

FERIE

variabili in gennaio, in luglio e in agosto

PREZZO MEDIO

Euro 37

CARTE DI CREDITO

tutte