Isa Mazzocchi è una fuoriclasse dotata di una sensibilità rara nel rileggere la cucina del suo territorio. Ogni sosta alla sua tavola è un ricordo indelebile, da gustare in una bella villetta di campagna, con una sala gioiosa e una teoria di spazi attraversati da luminose vetrate. Radiosa, in tutto e per tutto.
Piatti imperdibili: uovo in camicia, crema di ricotta, la saracca e le sue uova; zucchine in fiore con fricandò all’emiliana e cremoso di Grana Padano 40 mesi; tortelli piacentini con la coda al verde di stagione; tagliolini alle ortiche con lumache, goletta e pungitopo; filetto di trota con pisarei al gusto di gamberi di fiume e spinaci; lingua alle fragole con cipolle rosse alla piastra e olio di assenzio. Ritratto di Signora (dedicato a Klimt): morbido ai tre cioccolati, frolla salata, erbe e fiori di campo
Prezzi medi: Antipasti 20; Primi piatti 18; Secondi piatti 25; Dolci 11
Menu Degustazione a 90 euro

Servizi; parcheggio riservato; dehors; menu vegetariano; animali di piccola taglia ammessi; servizio doggy bag
Servizi
COPERTI

40

RIPOSO

lunedì; domenica a cena

FERIE

variabili in luglio

PREZZO MEDIO

Euro 74

CARTE DI CREDITO

tutte