Marco Pasquali è una cara e vecchia conoscenza e il suo ristorante è una nostra sosta del cuore grazie alla sua accoglienza, ai suoi fritti, che da soli valgono l’intero pasto, e alla filosofia che ci ha conquistato da subito: il rispetto della tradizione e un pizzico di fantasia, quanto basta. Il resto lo fanno le materie prime, coltivate e scelte con cura, una carta dei vini generosa con etichette locali e vini naturali (acquistabili presso l’enoteca annessa).
Piatti imperdibili: i fritti di Iotto; tortelli ripieni con carciofi; spaghetti con burro, alici di menaica e tartufo nero; cannelloni Bonifacio VIII; coda alla vaccinara; abbacchio brodettato; polpo con la ‘nduja; baccalà con le cozze. Spumoni; crostate con confetture fatte in casa
Prezzi medi: Antipasti 10; Primi piatti 11; Secondi piatti 12; Dolci 5

Servizi; dehors; animali di piccola taglia ammessi
Servizi
COPERTI

30 + 10

RIPOSO

domenica a cena e lunedì

FERIE

variabili

PREZZO MEDIO

Euro 38

CARTE DI CREDITO

tutte (tranne ae)