La birra è un viaggio di emozioni

La Birra è un viaggio di emozioni è il claim di Birra Camerini (via Maestri del Lavoro - tel. 3495870503), che prende il nome dall’omonima ferrovia padovana, la prima ferrovia privata italiana simbolo della crescita economica e sociale di Piazzola sul Brenta (Pd).

Fondata nel 2012 da Franco, Giampaolo e Mauro che condividono gli stessi valori: qualità, stabilità del prodotto, stile, creatività e massima attenzione alla eco-sostenibilità. La produzione si declina in due linee: la “Style”, con un design contemporaneo e minimalista, e la “Fun”, d’impatto più internazionale e giovane.

Sono otto le birre prodotte. La Birichina è una kolsh morbida, leggera e rinfrescante. La Bisbetica è una birra rossa doppio malto di stile belgian dubbel, con un intenso aroma di malto e di frutta candita. La Seducente è una American Ale dall’intensa luppolatura, che sprigiona al naso sentori di agrumi e frutta esotica. La Selvaggia è una stout che utilizza avena nel brassaggio: risulta quasi setosa, avvolgente nei toni di caffè e di torrefatto. La Misteriosa è un'italian rauch morbida ambrata, con un piacevole aroma di malto affumicato e torbato. Infine, la Estroversa è una cream ale chiara in cui viene esaltato l’uso del mais marano tipico della zona. La Trick è una belgian pale ale leggera e non amara con un ottimo corpo, la Ink è una Ipa con buona luppolatura e un finale secco e amaro.

Tutte queste birre le potrete conoscere e assaggiare a Golosaria i giorni 11, 12 e 13 novembre.