L’antica locanda ha la sua signorilità, anche nella semplicità della nuova sistemazione con la sala apparecchiata più spartanamente che in passato. Per avere un ristorante più sostenibile, hanno eliminato la carta, in favore di due menu, uno vegetariano/vegano e uno onnivoro. Il servizio è molto attento. La cantina è meritevole. Ha parcheggio privato capiente.

Piatti imperdibili: aspic di caprino al passito e uva sultanina; insalatina di porcini di Castelbianco; fagottino al tartufo nero di Castelbianco; gnocchi di farina di castagne con pomodori secchi e zucchine; polpette di miglio e peperoni. Crock bavarese al cocco e frutti di bosco

Menu Natura a 30 euro; Menu Lady Chef a 35 euro


Servizi; parcheggio riservato; dehors; menu vegetariano; animali di piccola taglia ammessi; aperto domenica sera
COPERTI

40+20

RIPOSO

lunedì e martedì

FERIE

variabili

PREZZO MEDIO

Euro 35

CARTE DI CREDITO

tutte