Duca di Montalbo (r - nero d’Avola, nero cappuccio) - Sicilia Rosso “Maria Costanza” (nero d’Avola) - Terre della Baronia Rosso (nero d’Avola, perricone) - Terre della Baronia Bianco (catarratto lucido) - Sicilia Bianco “Selezione di Famiglia” (cloni di chardonnay) - Spumante Brut Metodo Classico Milazzo Riserva “V38AG” - Terre della Baronia Grand Cuvée - Spumante Metodo Classico “Federico II Rex Sicilie” - Spumante Metodo Classico Brut Nature “Milazzo Nature” - Spumante Metodo Classico Rosé “Milazzo D.Zero”... e altri vini
TOP HUNDRED Spumante Metodo Classico VSQ Brut “Milazzo”

Clicca qui per leggere l’articolo di Paolo Massobrio uscito su La Stampa nel 2013

Top hundred

Vino Top Hundred 2014: Spumante Brut Metodo Classico “Milazzo”

Le prime bollicine siciliane sono nate negli anni '70 quando Giuseppe Milazzo, erede di una famiglia di proprietari terrieri, si mise in testa di produrre spumante. Così, dopo un viaggio conoscitivo in Francia, l'avvio alle prime sperimentazioni con vari cloni di uve chardonnay. Da Pino Cuttaia alla Madia di Licata, ad esempio, il benvenuto è con questo Milazzo Metodo Classico Brut, blend di inzolia (70%) e chardonnay (30%). Un brut originale di colore giallo paglierino tendente all'oro; molto intense le note dei lieviti, ma ben marcata la speziatura che offre l'inzolia.