Dal 1955 la famiglia Gabrielloni produce l’olio dalle olive raccolte sui terreni di proprietà a Recanati. Un’attività cominciata per volontà di nonno Marino, portata avanti dal figlio Emilio e oggi passata alle nipoti Elisabetta e Gabriella. Il loro frantoio è un impianto moderno dotato di attrezzature all’avanguardia. Le olive raccolte a mano, vengono subito defogliate al frantoio, selezionate, lavate e macinate a freddo in grandi molazze di granito. Quindi il succo ottenuto dalla spremitura è filtrato, per dare vita a un olio chiaro, di colore verde e privo di impurità che mantiene inalterate le sue proprietà. La loro punta di diamante è il Laudato, un blend di oli monovarietali, ottenuto da olive raccolte in fase precoce di maturazione, che ha una bassissima acidità ed è ricco di preziose sostanze polifenoliche. Sono raccolte invece al giusto punto di maturazione le olive del mix da cui ottengono il Solivo, mentre i Vigoro sono una serie di oli extravergine monovarietali. Oli particolari sono invece l’Aurum, ottenuto da una selezione di olive degli oliveti del frantoio Gabrielloni, l’Emilio, dedicato al padre, ottenuto dalla singola tipologia di olive Frantoio. Tra gli altri prodotti del frantoio segnaliamo i condimenti Sapor, al limone e all’aglio e rosmarino, la salsa agrodolce Agresto, la composta armonia di olive, i cioccolatini gocce di armonia, ripieni di composta di olive. Il frantoio Gabrielloni è aperto, appena possibile, per visite e degustazioni.