Giovanni Batta è una faccia dell’olio vero. Oliveti belli, curati biologicamente, popolati da Moraiolo, Leccino, Frantoio, Morcona e Dolce Agogia. Olive raccolte a mano e con agevolatori all’invaiatura e olio estratto nel frantoio di casa a ciclo continuo. Accanto all’eccellente extravergine Batta Dop Umbria-Colli del Trasimeno, ci piace segnalare stavolta anche il Biologico, che si offre alla vista di colore giallo con riflessi verdi. Al naso sale il frutto e una nota erbacea tipica delle varietà. In bocca è ampio, elegante, asciutto, con amaro e piccante evidenti, armonici, a caratterizzare l’evoluzione del gusto. Eccellenti gli oli aromatizzati.