Nata negli anni Trenta da 19 soci e con l’intento do puntare su due prodotti identificativi, tre le maggiori Dop lombarde (Grana Padano e Provolone), questa realtà cooperativa oggi raccoglie circa 150 milioni di litri di latte all’anno da oltre 90 soci in un’areale ristretto. Il catalogo è costituito quasi completamente da Grana Padano in diversi formati e dal Provolone, anche in questo caso in più formati e nelle versioni Dolce, Piccante e Sigillo Rosso, una linea di alta gamma che permette a questo formaggio di esprimere ancor di più le sue potenzialità, troppo spesso sottovalutate. Nel 2018 è stata inaugurata la bottega, dove è possibile acquistare anche altri prodotti del territorio, e dove c’è una installazione multimediale, capace di illustrare il percorso dal latte al formaggio con tanto di magazzino di stagionatura in miniatura e video che raccontano la filiera.