I formaggi di capra da razza garganica

La Fattoria Fiorentino è un’azienda agricola, ubicata ai piedi della collina ove sorge Castelfiorentino, luogo indissolubilmente legato alla storia e alla figura di Federico II di Svevia. Qui il 13 dicembre 1250 lo “Stupor Mundi” morì. La storia della Fattoria Fiorentino è più recente e prende avvio nel 1909 su iniziativa degli avi dell'attuale proprietario Michele Schiavone.

Tuttora l’allevamento, in prevalenza di capre di razza garganica, avviene lasciando i capi al libero pascolo e seguendo i ritmi della natura, senza forzature. Oltre ai pascoli polifitici alle greggi viene offerta una dieta con prodotti aziendali di alta qualità (legumi,avena, orzo e fieno).

Il latte viene trasformato a crudo in formaggi unici nel caseificio aziendale di Torremaggiore (loc. Castelfiorentino - tel. 3201197424 - www.fattoriafiorentino.it), seguendo antiche tecniche pastorali. Dal Ghibellino, al Cacio d'Ebano, al Cacio d'Armalù affinato con malto di birra, fino al Castelfiorentino affinato con olio ed aceto di vino e al Rubeus affinato in vino rosso della Daunia in tini di legno grezzo: tutti da provare.

Li potrete assaggiare a Golosaria a Milano i giorni 11, 12 e 13 novembre.