A Voghera c’è Dabusti, una pasticceria che merita la sosta soprattutto per i dolci da forno

Dobbiamo tornare indietro nel tempo, alla prima metà degli anni Sessanta, per rintracciare l’origine dell’attività della famiglia Dabusti a Voghera. A quel tempo Mario Dabusti apriva la panetteria che ogni giorno sfornava il pane tipico pavese, tra cui la micca e la rosetta, e poi biscotti per la colazione, torte, pizze e focacce.

Dopo avere seguito alcuni corsi di pasticceria, nel 1996 viene inaugurata la nuova sede nel centro di Voghera (in via Emilia, 229 – tel. 0383644222) dedicata alla pasticceria. Qui oggi Laura Debusti e il fratello Stefano si occupano della produzione e della vendita di pasticceria secca e fresca, dolci da forno, semifreddi, cioccolato e torte di compleanno seguendo il motto che “la bontà non si improvvisa”. Infatti la selezione degli ingredienti è rigorosa: in particolare Laura favorisce l’utilizzo di farine di mulini locali per una produzione a km 0.

Essendo nata come panetteria, qui meritano soprattutto i biscotti da inzuppare, i savoiardi, le torte come la Paradiso, la torta di mele, il ciambellone e la torta Trionfo a base di sfoglia e marmellata. Noi abbiamo provato con soddisfazione una soffice torta di carote e arancia, i baci di dama alla nocciola, diverse tipologie di frollini (al cioccolato, con la confettura, con la granella di zucchero) in cui si percepisce la presenza del burro “buono”, delle crostatine alla marmellata e al cioccolato e alcune praline di cioccolato al latte e fondente. Li incontreremo anche a Golosaria?