È un mito della cucina e dell’accoglienza italiana questo Da Vittorio, creatura dei Cerea, con mamma Bruna, e i suoi figli, Enrico, Francesco e Roberto, Barbara e Rossella che gestiscono con talento unico, molteplici attività. Il ristorante del loro fantastico relais (con le camere romantiche per chi vuol fermarsi, è il fiore all’occhiello della famiglia, con la novità di quest’anno dell’arrivo in squadra di Alessio Rovetta, interprete sommo della pizza contemporanea, già alla pizzeria Sette Ponti di Cenate di Sopra. Con i vini di una cantina da sogno, cucina d’autore di eccellenza. Si tocca il cielo con un dito! E lo diciamo dopo le ripetute prove di quest’anno, che ci hanno mostrato una sorta di perfezione, originalità, talento difficilmente riscontrabili.
Piatti imperdibili: trilogia di foie gras: la ciliegia, la rosa, la scaloppa; uovo all’uovo; risotto pesto, gamberoni, emulsione di pomodoro; lo scorfano scomposto brasato e crudo; moro antartico con lattuga, vongole e olive Taggiasche; punta di petto, yogurt al dragoncello, patata e kale; lombata d’agnello, tacos, piselli e pesca. Fragole e Champagne (cremoso alla rosa, crumble al limone, sorbetto Champagne e fragola); il nostro Saint Honorè (bigné allo zabaione, sfoglia caramellata, mousse di cioccolato fondente e bianco)
Prezzi medi: Antipasti 70; Primi piatti 70; Secondi piatti 70; Dolci 25
Menu Business Lunch a 100 euro (5 portate); Menu Tradizione a 200 euro (9 portate); Menu Carta Bianca a 300 euro (16 portate)


Servizi; parcheggio riservato; dehors; menu vegetariano; animali di piccola taglia ammessi; zona fumatori; servizio doggy bag
COPERTI

70

RIPOSO

mercoledì a pranzo

FERIE

le 2 settimane centrali di agosto

PREZZO MEDIO

Euro 235

CARTE DI CREDITO

tutte