Un luogo dove torniamo sempre volentieri questo ristorante della famiglia Papavero, che ha l’allure di una baita e un menu ricco di tutta la cultura enogastronomica di questo territorio. Siamo a due passi dal Po e qui si può ancora sentire echeggiare una grande cucina d’acqua dolce. Cantina che sa portare in luce il meglio del territorio.

Piatti imperdibili: carpionata di fiume; triangoli di gallina con zafferano ed erba cipollina; le rane: fritte oppure in guazzetto; anguilla disossata cucinata in olio cottura. Torta di mele con crema
Prezzi medi: Antipasti 14; Primi piatti 13; Secondi piatti 15; Dolci 7
Menu Degustazione a 39 euro; Menu del Fiume a 45 euro; Menu Vegetariano a 35 euro


Servizi; parcheggio riservato; dehors; menu vegetariano; animali di piccola taglia ammessi; zona fumatori; aperto domenica sera
COPERTI

60 + 35 + 15

RIPOSO

lunedì; la prima settimana di ogni mese anche martedì

FERIE

variabili

PREZZO MEDIO

Euro 50

CARTE DI CREDITO

tutte (tranne dn)