Sono molteplici i motivi per regalarsi una sosta in questo ristorante affacciato sul lungomare di Catania. Il primo sono le pizze, di scuola contemporanea, realizzate con una miscela di farine siciliane e lievitate con pasta madre. Davvero ottime. Il secondo è la cucina, di impronta tradizionale con piacevoli guizzi di creatività. Pizza contemporanea

Piatti imperdibili: pizza timpa rossa (filetti di pomodoro Siccagno Rosso Siculo, stracciatella di bufala Ragusana, prosciutto crudo di Parma Dop stagionato 18 mesi, basilico, olio nocellara dell’Etna); pizza valcalanna estiva (pomodorino datterino, mozzarella fiordilatte 100% italiana a crudo, melanzane fritte, ricotta salata infornata e olio al basilico); fritturina di pesce; crunch carrettiera (pomodoro in carrettiera, ricotta salata infornata); cutibowl (riso Venere saltato con verdure croccanti, falafel di melanzane, gazpacho e insalata di pomodorino, cetriolo, feta e semi misti)
Prezzi medi: Antipasti 8; Primi piatti 10; Secondi piatti 14; Dolci 6
Pizza Margherita + bibita a 15 euro


Servizi; dehors; menu vegetariano; animali di piccola taglia ammessi; aperto domenica sera
COPERTI

40 + 40 (dehors)

RIPOSO

martedì a pranzo

FERIE

mai

PREZZO MEDIO

Euro 38

CARTE DI CREDITO

tutte (tranne dn)