Comincioli, un fuoriclasse dell’olivicoltura, una passione sconfinata, raccontata anno dopo anno da extravergine unici. Nei dieci ettari di oliveto è presente prevalentemente la Casaliva, con altre cultivar locali; le olive sono raccolte alla giusta maturazione, portate al frantoio aziendale, denocciolate e avviate all’estrazione a ciclo continuo. Tre le selezioni: i monovarietali da Casaliva e Leccino e Numero 1, blend elegante e complesso. Numero 1 si offre alla vista limpido, di colore giallo, al naso i profumi sono erbacei e richiamano il frutto e la mandorla; in bocca l’avvio è dolce, erbaceo, vivo nel rincorrersi gradevole tra amaro e il piccante.