La location è da sogno, la cucina nobilita la tradizione con esecuzioni impeccabili e scelta di materie prime a chilometro ravvicinato. In cantina riposa un ottimo Sangiovese che va sotto la Doc del Chianti Rufina. Lo trovate in un maniero cinquecentesco, oggi albergo diffuso.

Piatti imperdibili: Toscana vs Sardegna (nostro farro condito, bottarga di muggine e ricotta fresca del monte Giovi); tris di tartara di manzo e gli oli aromatici del Trebbio al limone e basilico, al peperoncino habanero, all’extravergine; spaghetto integrale della nostra farina Senatore Cappelli, aglio olio e filetto di San Marzano arrostito; pappardelle all’uovo tirate a mano sul ragù di cinghiale della nostra riserva; carré di vitella cotta in bassa temperatura alla riduzione di Chianti Rufina riserva Lastricato e patate dolci mascè; cosciotto di maialino in bassa temperatura alle pesche di Rosano. Torta di carote con zabaione al Vin Santo
Prezzi medi: Antipasti 12; Primi piatti 12; Secondi piatti 16; Dolci 7

Servizi; parcheggio riservato; dehors; menu vegetariano; animali di piccola taglia ammessi
COPERTI

50/60 + 80

RIPOSO

domenica a cena, lunedì; aperto solo a cena e domenica a pranzo

FERIE

da novembre a inizio marzo (tranne nelle festività natalizie )

PREZZO MEDIO

Euro 47

CARTE DI CREDITO

tutte