Da olive taggiasche un olio evo di qualità superiore

Da uliveti terrazzati a dimora nel primo entroterra savonese (via Canaiella, 4 - tel. 019860190), coltivati con i metodi dell’agricoltura biologica (circa un migliaio le piante) e rivolti al mare, ecco un olio extravergine Bio d’autore da cultivar Taggiasca. A “firmarlo” è l’Azienda Olivicola Canaiella della famiglia Berruti, che ogni anno, tra ottobre e novembre troviamo impegnata nella raccolta a mano delle olive, e a seguire la lavorazione nel frantoio aziendale a ciclo continuo.

L’extravergine biologico Cru Canaiella Dop Riviera Ligure - Riviera del Ponente Savonese, dopo la decantazione naturale senza filtrazione e l’estrazione a freddo, si presenta di colore giallo dorato, leggermente velato, al naso offre note di carciofo, in bocca è elegante, richiama il pinolo, piacevole nel delicato amaro e piccante di chiusura.

La medesima pregiata varietà di olive viene presentata anche come prodotto fresco in vasetto in salamoia, oppure come delizioso paté da assaporare spalmato su una bruschetta. Spazio anche al pesto di Basilico Genovese Dop secondo antica tradizione del luogo e a un condimento al peperoncino bio in grado di insaporire, con la corretta dose, piatti di carne e di pesce.