Dal 1958 caffè e cose buone in Liguria

Nel 1958 Tosello Bocchia iniziò a tostare il caffè nella sua piccola drogheria di Genova. Passione e dedizione che andavano di pari passo con la qualità delle miscele pregiate esposte dietro il bancone, sempre più apprezzate dai concittadini. Dopo più di mezzo secolo, grazie anche al valore e all’intraprendenza degli eredi, i negozi sono diventati 5 con le aperture di Recco, Rapallo, Chiavari e Sestri Levante, e al timone della torrefazione troviamo Mariella con le volitive figlie Raffaella e Manuela.

Tra le miscele top, la classica Arabica 100%, la “Deliziosa”, decisa e gradevolmente dolce, la “Vivace”, mix equilibrato di arabica e di robusta, “I magnifici 7”, frutto di una tostatura di varietà differenti e dall’ampio bouquet aromatico. Da assaggiare anche i “Monorigine”: dal fruttato e intenso “Etiopia Sidamo” al delicato “Nicaragua Matagalpa”; dal caffè d’altura “Guatemala Estrellas” all’intenso “Portorico Yauco” e ancora il dolce “Brasile Santos Cerrado”. Ma non mancano le migliori marche di cioccolatini del nostro Paese, accanto ad una linea creata ad hoc per Bocchia da un mastro cioccolatiere: qui trovano spazio gianduiotti, cuneesi, tavolette, cremini e varie creme. Ampia e di qualità anche la gamma di biscotteria, tè e infusi, caramelle.