Il nome trae origine dalla botte grande, la badessa appunto, usata per produrre l’Aceto Balsamico Tradizionale di Reggio Emilia. Tradizione anche a tavola, dove sono protagonisti grandi formaggi e salumi del territorio, insieme a una selezione di piatti originali. La cantina è da applausi, ricca di vini naturali.

Piatti imperdibili: sformatino al Parmigiano Reggiano con radicchio in crosta di pancetta e pane con Aceto Balsamico Tradizionale di Reggio Emilia; caramelle della Badessa; coscia di coniglio ripiena avvolta in culaccia su fondo bianco e verdure. Zuppa inglese rivisitata; torta di riso 2.0
Prezzi medi: Antipasti 10; Primi piatti 11; Secondi piatti 16; Dolci 5
Menu Degustazione a 35 euro per gruppi a partire da 9 persone

Servizi; parcheggio riservato; dehors; menu vegetariano; animali di piccola taglia ammessi; aperto domenica sera
COPERTI

65 + 60 (dehors)

RIPOSO

lunedì, sabato a pranzo

FERIE

1 settimana in inverno e 2 in estate

PREZZO MEDIO

Euro 42

CARTE DI CREDITO

tutte (tranne dn)