Dritta, Leccio del Corno, Leccino e Pendolino nell’oliveto curato da Massimiliano d’Addario. Olive raccolte a mano alla giusta maturazione e olio subito estratto a ciclo continuo. Eccellenti i monovarietali Alchimia da Leccio del Corno e L’Uomo di Ferro da Dritta. Questo è giallo con riflessi verdi; al naso giungono freschi sentori erbacei, floreali e vegetali; in bocca il gusto è elegante nella delicata nota dolce, con buon amaro e piccante. Grandi risultati anche dalla passione vinicola di Max.