Su Avvenire Paolo Massobrio denuncia la mancanza di personale qualificato per la ristorazione e ne indaga le cause

Oggi su Avvenire Paolo Massobrio evidenzia un problema riscontrato al momento della ripartenza dal mondo della ristorazione: la mancanza di personale preparato. Anche perché gli Istituti alberghieri faticano a trovare docenti di laboratorio capaci, in quanto possono insegnare solo coloro che hanno il diploma di scuola alberghiera: non contano le capacità acquisite sul campo o i master in campo enogastronomico.

Quindi Massobrio si chiede se Carlo Cracco o Massimo Bottura abbiano quel pezzo di carta, eppure hanno sicuramente tanto da insegnare. È una delle storture dello Stato, che riduce tutto a un titolo, come se le esperienze lavorative e culturali non contassero niente.

Pertanto l'appello di questa settimana è proprio allo Stato affinché modifichi certi aspetti normativi ormai obsoleti e risolva queste prescrizioni assurde.

Per leggere l'articolo completo clicca qui