È nel Dna dei titolari l’accoglienza, eredi di una lunga storia iniziata nel 1886, con la “sciura” Ursula, ossia Orsola, bisnonna degli attuali proprietari, grande cuoca, e con suo marito Carlo. Nelle due sale, una più grande, per festeggiamenti o ricorrenze, e una più raccolta, o, in estate nel dehors esterno, con i vini, anche al calice, di una cantina ricca e che svela competenza nella selezione, Valtellina e alto lago di Como in tavola, con le migliori specialità della tradizione.

Piatti imperdibili: sciatt e insalatina; pizzoccheri; bocconcini di patate con ripieno di Bitto con fonduta e porcini; guanciale di maiale alla birra. Semifreddo al torrone con salsa al cioccolato nero
Prezzi medi: Antipasti 9; Primi piatti 10; Secondi piatti 16; Dolci 5
Menu Degustazione a 19 euro (3 portate)


Servizi; parcheggio riservato; dehors; menu vegetariano; animali di piccola taglia ammessi; aperto domenica sera
TELEFONO

0342610377

COPERTI

100

RIPOSO

mai

FERIE

mai

PREZZO MEDIO

Euro 40

CARTE DI CREDITO

tutte (tranne ae)