A pochi passi dall’uscita autostradale e dalla Fiera di Bologna, un locale elegante e curato nei minimi particolari grazie al gusto e all’esperienza del maître Pietro Pompili. Una vera istituzione in città, tanto per la sua cucina raffinata di matrice classico/tradizionale, caratterizzata da un’attenta selezione delle materie prime e da cotture ponderate, quanto per la cantina, che l’ha resa giustamente famosa.
Piatti imperdibili: battuta di Fassona della macelleria Zivieri e sale di Cervia; lumache gratinate con bietola; tortellini in brodo; tagliatelle al ragù; taglio di manzo, pesto bolognese e Sangiovese; polpette con ripieno di tortellini, pomodoro e piselli. Delizia di mascarpone; sorbetto al Campari e frutto della passione
Prezzi medi: Antipasti 10; Primi piatti 13; Secondi piatti 16; Dolci 6,5
Menu Degustazione a 35 euro (3 portate), a 45 euro (5 portate)

Servizi; parcheggio riservato; menu vegetariano; animali di piccola taglia ammessi; servizio doggy bag
COPERTI

38

RIPOSO

domenica, sabato a pranzo

FERIE

periodo natalizio; variabili in agosto

PREZZO MEDIO

Euro 45

CARTE DI CREDITO

tutte