• ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario

Cerca tra 2567 ristoranti, 3165 cantine, 4379 negozi e molto altro

CERCA
RICERCA AVANZATA
RESET
Chiudi Menu

Caffè Italia, un luogo della nostra filosofia

Marco Gatti | 20-12-2017

A Turbigo, dai Tapella-Colombo simpatia, cucina, vini e cocktail, che conquistano

Ci sono locali che sono luoghi dell'anima, dove la nostra filosofia ha espressione mirabile, che vorresti fossero a due passi da casa per poterli vivere tutti i giorni. Uno di questi è il Caffè Italia (via Allea Comunale 22 - tel. 0331899147) di Turbigo (Mi).

Chi ci segue ne ha  letto sul nostro Golosario, nella sua veste di bottega storica e di eccellenza. E chi c'era a  Golosaria a Milano avrà visto che era tra chi ha ricevuto il prestigioso premio Golosario - Bell'Italia, organizzato da Comunica e Cairo Editore, in quanto formidabile enoteca e boutique del gusto. Da quattro generazioni, infatti, questo locale, come dice l'insegna, è un "Caffè", e quindi alla mattina all'alba l'attività inizia con caffetteria e colazioni, per proseguire tutto il giorno con questi servizi e aperitivi prima di pranzo e cena. Ma Lucia Tapella e suo marito Marco Colombo, i titolari, qui hanno messo in gioco anche la loro passione per il gusto, ed ecco perché oggi gli scaffali sono meravigliosamente pieni di prodotti dei più talentuosi artigiani del nostro Paese e di vini, frutto della loro ricerca e selezione appassionata. Di più. Se questa scelta ha trasformato il "Caffè", anche in enoteca e boutique del gusto di pregio, l'ingresso al fianco dei genitori del figlio PierFrancesco, ha fatto fare un ulteriore passo. Grazie al suo talento ai fornelli, a pranzo e cena ora il locale è anche "tavola" a tutta gola, un indirizzo che entra a pieno titolo tra le mete del nostro GattiMassobrio per capirsi.

Seguiti ai tavoli da mamma Lucia e papà Marco, gusterete piatti che vi sorprenderanno per gusto e fantasia come "Abbraccio fra l’inverno e l’estate" (battuta di Fassona con mozzarella, acciuga e peperone a lunga cottura), polenta e baccalà delicato, un signor risotto allo zafferano, zola e cioccolato fondente, "Tropicalamari" (seppie allo zenzero con mayonese all’ananas e verdura marinata al mango).

Siccome Pier è anche un "mago" dei cocktail, gustoso concludere con tris digestivo con GinBrule (con Gin Marconi), Ricordo di un Risotto (con Gin Zaffron) e il Vermiglio (con Gin Edgerton).
In questa stagione, in menu anche ribollita e pasta e fagioli, piuttosto che trippa e cassoeula, perché qui le glorie della cucina italiana non si dimenticano mai. I "Colombo" sono grandi!

CONDIVIDI
Facebook Twitter GooglePlus