Cerca tra 2565 ristoranti, 3165 cantine, 4378 negozi e molto altro

CERCA
RICERCA AVANZATA
RESET
Chiudi Menu

Uova di cioccolato farcite

Per Pasqua sono tante le ricette che prevedono l'impiego delle uova di cioccolato: questa, con la colomba e la crema di ricotta, è molto golosa, ma di facile realizzazione

Preparate le basi. Versate una tazzina da caffè di acqua in un pentolino, aggiungete lo zucchero semolato e portate a ebollizione. Spegnete, unite il liquore (tranne un cucchiaio), lasciate raffreddare e aggiungete il succo di mezza arancia. Scaldate un coltello immergendolo in acqua bollente affinché sia ben caldo poi incidete le uova lungo la giuntura con movimento delicato e dividetele in metà in modo da ottenere quattro coppette.

Tagliate la colomba a fettine sottili. Preparate la crema di ricotta. Mettete la ricotta in una ciotola, unite lo zucchero a velo e il liquore rimasto, mescolate il tutto con una frusta poi aggiungete le scorze d’arancia candite tagliate a cubetti piccolissimi e il cioccolato fondente tritato a scagliette. Montate la panna nel mixer e incorporatela delicatamente alla ricotta. Farcite le uova. Spalmate un poco di crema sul fondo dei gusci di uova di cioccolato, ricoprite con una fettina di colomba inumidita con lo sciroppo all’arancia, proseguite con un altro strato di crema e colomba e terminate con un velo di crema. Tagliate a rondelle sottili la mezza arancia rimasta, dividete le rondelle in metà, passatele nel caramello e guarnite le uova.

INGREDIENTI
PER 4 PERSONE


- 2 uova di cioccolato di circa 100 g ciascuna
- 200 g di ricotta cremosa (meglio se di pecora)
- 250 g di colomba avanzata
- 100 g di panna fresca da montare
- 2 cucchiai di zucchero a velo vanigliato
- 1/2 cucchiaio di zucchero semolato
- 1 arancia non trattata
- 1 bicchierino di liquore all’arancia
- 30 g di scorze d’arancia candite a cubetti
- 50 g di cioccolato fondente
- 70 g di caramello liquido


INFORMAZIONI AGGIUNTIVE


Tipo portata: dolci
Esecuzione: Facile
Preparazione: 15 min.
Cottura: 5 min.

TAGS
Pasqua
CONDIVIDI
Facebook Twitter GooglePlus LinkedIn